La repubblica delle banane

16 aprile 2008, mercoledì -- permalink

Ieri la mia collega canadese Véronique mi chiedeva: “Ma perché è tornato al governo Berlusconi? Non capisco. In Canada nessuno capisce perché.”.

Che dire Véronique, non capisco io che sono italiana…

14/04: ah no, forse capisco: dice che toglie le tasse.

20/04: no, però Calderoli viceministro non ce la posso fare. No, non ce la posso fare. Non ce la possiamo fare. Ditemi che non è vero. Qualcuno, per piacere, mi dica che è stata una boutade di Berlusconi. Per piacere.

Ooops…I did it again!

6 aprile 2008, domenica -- permalink

Copertina Word 2007Fresco di stampa il mio manuale di Word 2007 per Apogeo Editore (mi fa ancora tanta tanta impressione dire il “mio” manuale…).

Con la speranza che venda bene…

…e che alla Microsoft non si sognino di buttare sul mercato un Office 2000qualcosa per un po’ di tempo, ché mi devo riposare, prima.

Significante e significato

6 aprile 2008, domenica -- permalink

Qualche giorno fa un mio caro amico mi ha scritto una mail che, a stralci, recita più o meno così:
Lo so che per Pasqua sono sparito, ma in realtà avevo bisogno di tranquillità per ricaricare le batterie. [...] Non sono molto socievole, negli ultimi tempi. Spero invece che tu ti sia un minimo ripresa. Ti chiamo oggi, se hai voglia. Fammi sapere. Un bacione.
Mi ha fatto sorridere dare un occhio ai link “contestuali” che Gmail mostra alla destra delle mail e trovarli così vicini al significante delle parole e così sideralmente distanti dal loro significato:

  1. Batterie elettriche (”avevo bisogno di tranquillità per ricaricare le batterie”)
  2. Rilevazione presenze? (”lo so che per pasqua sono sparito”)
  3. Cerco amore sincero (”ti chiamo…un bacione”)