Voki!

17 giugno 2007, domenica -- permalink

Get a Voki now!

Ma non è bellissimo?
Lo puoi fare con Voki, un servizio ancora in alpha e libero per usi non commerciali.

In breve:

  1. Crei il tuo account.
  2. Scegli l’animazione che vuoi “far parlare nel tuo sito”: ci sono parecchi “caratteri” tra cui scegliere, anche animali.
  3. La personalizzi: del personaggio che ho scelto io ho cambiato il colore di occhi, pelle, capelli, labbra, il cappello (gliel’ho tolto), l’abbigliamento.
  4. Carichi il testo che vuoi far pronunciare all’animazione: puoi scrivere il messaggio scegliendo poi la lingua ed una voce che lo legga, puoi registrarlo direttamente con la tua voce, puoi fare l’upload di un file audio.
  5. Modifichi lo sfondo: scegli tra diversi tipi di paesaggi o animazioni.
  6. Salvi la tua animazione nell’archivio delle tue animazioni: a questo punto puoi modificarla (ma anche in tutti i passaggi elencati prima si possono effettuare modifiche in ogni momento) o cancellarla.
  7. L’ultimo passaggio consiste nel far generare il codice per includere l’animazione nel proprio sito e fare un bel copia e incolla.

Io lo trovo semplicemente fantastico! Che help contestuali divertenti ci si possono fare!

Anche se…non ho ancora capito come “far funzionare” i pulsanti nella parte inferiore del player…

4 Commenti a “Voki!

  1. Samantha scrive:

    ciao, io ho l’account, ma non riesco a salvare nessuna delle signorine che ho fatto…
    o meglio, mi fa salvare , ma poi non le trovo nell’account.
    sono giorni che cerco di sapere il perche’, i disabilitato il pop up… da che cosa potrebbe dipendere????

    grazie
    Samy

  2. raffaella scrive:

    Oila samantha…
    Cosa intendi con “i disabilitato il pop up”?
    Significa che dopo che hai fatto copia e incolla del codice in un post non ti ritrovi pubblicato il player?
    O che altro?

    Ho provato ora a farmi un secondo “voki” seguendo i quattro passaggi per la personalizzazione; ho salvato, e l’animazione rimane, assieme alla prima, tra quelle associate al mio account.

    Non so se può servire, comunque: sto usando Firefox 2.0.0.4, con JavaScript abilitato.

  3. SitoQui scrive:

    Io ho provato ad inserire il codice per wordpress nel mio sito, trovo Voki davvero piacevole, peccato che il codice non passa la validazione xhtml stict e così l’ho dovuto togliere.

  4. Manuele lo Smilzo scrive:

    Il codice esporta il filmato all’interno del proprio sito ma non consente l’upload dell’animazione flash in essa contenuto.
    In pratica essa è e rimane proprietà del sito Voki.
    Infatti se voglio modificare il Voki devo tornare sul sito sorgente, sul quale è contenuto il file originale, che non è esportabile, così come il software che lo genera.
    Sarebbe più interessante uno spazio per gli sviluppatori in grado di fornire il software necessario alla creazione di Voki personalizzati (l’attuale bandle offre risorse davvero limitate)

Scrivi un commento