Servizi per Postepay

21 dicembre 2006, giovedì -- permalink

Dunque: non ho mai avuto la carta di credito, e se anche l’avessi avuta non credo l’avrei usata a cuor leggero per fare acquisti on-line. Qualche tempo fa dovendo rinnovare un dominio ed essendo stufa di bollettini postali e fax ho deciso di effettuare il pagamento on-line e ho attivato allo scopo la Postepay: ricaricabile=rischio limitato.

Son contenta della scelta, ma non so mai che credito ho ancora a disposizione.

Un bel giorno chiedo al tizio della posta come posso sapere quanti soldi ho sulla carta, son già lì per altri motivi e ne approfitto, dopo aver fatto una coda di una certa entità. Risposta: “Eh, lei viene qui e glielo dico io”. Non rido per gentilezza, e dopo breve indagine scopro che posso ottenere l’informazione desiderata semplicemente e ovviamente a fronte di una registrazione sul sito delle Poste.

Ok, vado e faccio: mi registro. Però per poter usare il mio account devo attivarlo inserendo nel sito un codice di attivazione che mi verrà spedito dalle poste via…telegramma.

Sorrido, aspetto che mi arrivi il codice, arriva, brigo un po’ sul sito e giungo qui. Inserisco i dati della registrazione, clicco su Accedi per inserire il codice d’attivazione. Dovrebbe aprirsi un’altra finestra. Niente. Riclicco. Niente. Ci riprovo. Arrivo a una smagliante pagina bianca.

La domanda è: qualcuno ha già fatto la stessa cosa con successo e può dirmi dove ho sbagliato? L’alternativa è che il sito delle Poste Italiane non funziona, ma è un’ipotesi talmente triste che preferisco andare avanti a pensare di non aver eseguito correttamente qualche procedura…

3 Commenti a “Servizi per Postepay”

  1. Odoacre scrive:

    mah, a me veramente cliccando si apre una pagina dove posso inserire il codice di attivazione “precedentemente inviato tramite telegramma”… comunque il sito è fatto male, ogni volta devi stare a cercare dove sta il link che ti interessa. Ma le Poste non sono mai state user-friendly.
    Buon Natate! :)

  2. raffaella scrive:

    Ubuntu + Firefox: pagina bianca (ho abilitato i pop-up per il sito delle poste).
    Ubuntu + Konqueror: pagina bianca.

    Più tardi riprovo anche su Windows…

    Buon Natale anche a te Odo!

    Aggiornamento al 26 su Windows XP:

    Firefox 2.0.0.1: mi ripropone la schermata di inserimento dati.
    IE 7: mi ripropone la schermata di inserimento dati.
    Opera 9: mi ripropone la schermata di inserimento dati.
    Netscape 8: mi ripropone la schermata di inserimento dati.

    Dopodiché ho finito i borowser con cui provare, e mi vienenil sospetto che io inserisca dei dati sbagliati, ma allora perché diamine non mi viene fornita una schermata d’errore?

  3. Leonardo profeta scrive:

    Questa mattina ho attivato un servizio onlain per controllare
    il saldo della mia carta postepay,dopo aver scritto nome cognome e dati personali e averlo ripetuto con codice fiscale la schermata mi dice che mi arriverà un SMS sul cellulare un codice di attivazione.Ricerco su postepey per inserire codice e non mi fa entrare dicendo errore.Chiamo il le poste mi dicono che ho sbagliato io a scrivere il cognome, fatalità l’ho sbagliato due volte? Per disattivare mi fanno sapere che devo fare una raccomandata o un fax.Possibile che dobbiamo rimetterci sempre noi.!!!!!!!
    Secondo tempo a mia nipote per avere la carta postepay c’è voluto 40 giorni perche anche a lei hanno sbagliato il nome Bisogna avere pazienza (FORZE)!!!!!!

Scrivi un commento