Breve indagine sul Word

22 novembre 2006, mercoledì -- permalink

Mi rivolgo a voi, miei quattro lettori, e a chiunque passi da qui e abbia voglia di rispondere.

Mettetevi lì cinque minuti durante una pausa caffè e fate mente locale sulla seguente domanda: quali sono le funzioni di Word che usate di più e che trovate più utili/intelligenti durante la stesura dei documenti?

Niente di complicato, per carità. Io per esempio non posso rinunciare alla formattazione tramite gli stili: quando ho capito come fossero utili mi sono mangiata le mani per non averne approfondito l’utilizzo prima di stendere la tesi, eh.

5 Commenti a “Breve indagine sul Word”

  1. fabioB scrive:

    usata poco, ma utile senza dubbio, se si lavora su documenti articolati, la visualizzazione della struttura e dei segni di paragrafo: insieme a una buona organizzazione degli stili in modelli (file .dot) e alla possibilità di inserire commenti e segni di eliminazioni, sono le basi di un buon uso del vituperato ;-)

  2. lucia scrive:

    Io con gli stili mi incarto e secondo me qualche bachetto c’è…

    Io uso soprattutto:
    * l’inserimento di oggetti (equation editor, tabelle excel,…)
    * la formattazione in genere (caratteri, paragrafi,…)
    * i tasti di selezione rapida
    * l’inserimento e l’elaborazione di immagini, link e riferimenti incrociati
    * gli strumenti disegno

    Come vedi a me serve di più uno strumento di impaginazione, che uno per la stesura di un testo lungo e complesso.

  3. odoacre scrive:

    Io word lo uso come Barnie dei Flinstones, al 25% delle sue possibilità: non so niente degli stili, i modelli mi fanno solo incazzare, e se ho bisogno di qualcosa faccio tutto a mano.

    Per me word potrebbe scomparire, resterei solo e felice col text editor con qualche possibilità di fontizzare e paragrafare…

  4. fiz scrive:

    la stampa-unione può salvarti la vita

  5. raffaella scrive:

    mmm…a quanto pare ho a che fare con utenti “advanced” (odoacre a parte, ehm).
    grassie della collaborazione!

Scrivi un commento