Cara acqua cara

20 settembre 2006, mercoledì -- permalink

Bicchiere d'acquaIl fatto è il seguente: mi hanno chiesto euro 1 e 10 per un bicchiere d’acqua. Non in piazza S. Marco a Venezia, non dentro er Colosseo, non in cima alla tour Eiffell, ma allo Spizzico di Cadorna a Milano, sicché il contesto non c’entra.

Non c’entra nemmeno il servizio, perché ditemi voi che preparazione ci vuole per versare l’acqua in un bicchiere.

La spiegazione che mi sono data è che vogliano spingere la gente all’acquisto di altro, per la serie “Eh???? Vabé, allora piuttosto mi dia una cocacola”.

Ma non esiste un calmiere dei prezzi per i prodotti “basilari” (per il pane c’è mi sembra) come l’acqua certo, e il caffé, per esempio?

Foto di Kid_A2000, Licenziata sotto CC by-nd 2.0.

Scrivi un commento