e poi nel 2005

15 settembre 2006, venerdì -- permalink

Il 2005 è l’anno dedicato prevalentemente all’esplorazione delle potenzialità dei Content Management Systems.

Avere un sito tramite il quale raggiungere il maggior numero possibile di utenti sta diventando, anche in Italia, un’esigenza ormai imprescindibile; in Università in particolare gli studenti danno per scontato che un docente abbia un sito al quale fare riferimento per trovare avvisi, informazioni sugli esami, materiali didattici.

Tuttavia chi ha questa esigenza non sempre ha anche tempo e voglia per mettersi ad “imparare l’accatiemmelle”, né tempo per stare a rincorrere chi lo faccia al posto suo.

Una buona via d’uscita a questo scenario mi è sembrata quella di fornire ai clienti un sito gestito tramite CMS, in modo da consentire loro la pubblicazione immediata di contenuti aggiornati senza passare dalla conoscenza del codice e senza passare da una collaborazione vita natural durante con un “webmaster”.

Il sito statico rimane comunque un’ottima soluzione per chi voglia pubblicare un sito che preveda aggiornamenti poco frequenti.

Scrivi un commento